metodologia 

L'approccio ecologico-sociale considera il consumo degli alcolici un tipo di comportamento, uno stile di vita dell'individuo, della famiglia e della comunità. Il cambiamento della cultura sanitaria e generale della comunità, prevede oltre al Club, di cui ne è il perno metodologico, interventi di promozione e protezione della salute, di formazione e di aggiornamento delle famiglie che compongono i Club, e dei servitori-insegnanti e di sensibilizzazione delle famiglie della comunità locale.

 

Il Club è una comunità multifamiliare autonoma, parte integrante della Comunità locale, costituita da un minimo di due famiglie a un massimo di 12 famiglie con problemi alcolcorrelati e complessi e da un servitore-insegnante; lavora secondo l'approccio famigliare sistemico ed attraverso il cambiamento dello stile di vita dei suoi membri, promuove una cultura della protezione e promozione della salute, coerentemente con l’approccio ecologico-sociale del Prof. Vladimir Hudolin.

Manuale per il lavoro nei

Club degli Alcolisti in Trattamento

(approccio ecologico sociale)

L’approccio ecologico-sociale:

una nuova epistemologia

per i problemi alcolcorrelati

Manuale di alcologia

Disagi alcolcorrelati:

vecchi problemi umani

 formazione 

La formazione di base dei servitori-insegnanti per il lavoro nei programmi e prima di tutto nel Club, si realizza attraverso i Corsi di sensibilizzazione all’approccio ecologico sociale ai problemi alcolcorrelati e complessi. Dopo la formazione di base, il servitore-insegnante frequenta regolarmente i corsi di aggiornamento e partecipa regolarmente alla riunione mensile di auto-mutua supervisione tra servitori-insegnanti. Un secondo livello di formazione consiste nei corsi della Scuola nazionale di perfezionamento in alcologia (Scuola delle 300 ore).

La Scuola Alcologica Territoriale (SAT) è il momento formativo che accompagna il percorso delle famiglie dei Club e la maturazione culturale della società a proposito dei problemi legati all'uso di alcol. La SAT è composta da tre moduli, i quali si differenziano per la tipologia di destinatari a cui sono rivolti. Il primo modulo è rivolto alle famiglie che iniziano il percorso nel Club, il secondo è un aggiornamento rivolto alle famiglie che continuano a frequentare il Club e il terzo modulo, rivolto alle famiglie della comunità, ha l'obiettivo di sensibilizzare la comunità locale alle tematiche relative all'uso di bevande alcoliche ed al ruolo dei Club nella comunità stessa.

Formazione e aggiornamento

dei servitori-insegnanti

Formazione e aggiornamento

delle famiglie

ARCAT FVG APS

Associazione Regionale Club Alcolisti in Trattamento e

Club Alcologici Territoriali del Friuli Venezia Giulia

Via Chisimaio, 40 - 33100 Udine (UD)

Telefono: 335244550 - E-mail: info@arcatfvg.it

Codice Fiscale: 94008910302

Amministrazione Trasparente

Legge n. 124 del 4 agosto 2017 art. 1 commi 125-129

Obblighi di pubblicità a carico di soggetti che

intrattengono rapporti economici con le pubbliche

amministrazioni o altri soggetti pubblici